30/05/2019 – È stata presentata ieri a Roma la prima edizione del Progetto “Abitare il Paese – La cultura della domanda – I bambini e i ragazzi per un progetto di futuro” realizzato dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e dalla Fondazione Reggio Children-Centro Loris Malaguzzi.   Oltre 1500 bambini e ragazzi tra i tre e i diciotto anni, i loro insegnanti e i dirigenti scolastici di 53 scuole, di ogni ordine e grado, 87 classi, 60 architetti/tutor, 33 referenti degli Ordini Territoriali degli Architetti sono stati i protagonisti del primo anno di sperimentazione in 33 realtà territoriali.   Principio fondamentale del Progetto – che è stato lanciato dall’VIII Congresso Nazionale degli Architetti italiani – è che compito fondamentale dell’architettura sia quello di migliorare la qualità della vita delle persone. Da qui l’esigenza di avviare un percorso di ricerca del..
Continua a leggere su Edilportale.com