18/04/2018 – Quello del Comune di Nalles era l’ultimo Piano Urbanistico Comunale (PUC) in versione analogica in Alto Adige. Con una delibera adottata ieri dalla Giunta provinciale, su proposta dell’assessore Richard Theiner, è stato approvato il nuovo PUC in versione digitale, assieme alle relative norme attuative.   In questo modo, da oggi, tutti i 116 comuni altoatesini dispongono di un PUC in versione digitale, pubblicato sulla Rete Civica dell’Alto Adige, visibile ed interrogabile tramite il computer. Tutti i PUC digitali sono realizzati sulla base di norme unificate e di una legenda unitaria.   “Prende il via una nuova era – afferma l’assessore Theiner – dove la versione ufficiale del piano urbanistico comunale non sarà più quella cartacea, ma quella digitale, come previsto per la prima volta nella nuova legge sul territorio e il paesaggio che andrà in discussione..
Continua a leggere su Edilportale.com