26/04/2018 – La categoria dei geometri ha dimostrato di ‘reggere’ alla crisi economica, facendo registrare nel 2017 un incremento dei redditi medi pari al 3,2%.   A segnalarlo la Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri liberi professionisti (Cipag) che ha registrato, dopo il calo legato alla crisi del comparto dell’edilizia, il trend positivo della professione in continuità con il segnale di ripresa già emerso nel 2016 (+1,5%).   Geometri: aumento dei redditi Secondo Diego Buono, Presidente Cassa Geometri, “il dato positivo della ripresa dei redditi conferma l’arresto della contrazione subita negli anni precedenti ed è la migliore risposta per la gestione che abbiamo messo in campo in questi anni, orientata a sostenere gli iscritti e la professione”.   “Nonostante il contesto economico fragile con cui ci siamo confrontati abbiamo, infatti, continuato a potenziare il welfare in..
Continua a leggere su Edilportale.com