10/06/2019 – Cassa depositi e prestiti (CDP) ha messo a disposizione per Comuni, Province e Città metropolitane il ‘Prestito Investimenti Conto Termico’ (PICT), un nuovo strumento rivolto a con il quale CDP punta a favorire la realizzazione degli interventi di efficientamento energetico sul territorio, facendo leva sulle risorse messe a disposizione dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE).   Conto termico PA: come velocizzare la realizzazione degli interventi Il PICT è una nuova linea di finanziamento a lungo termine concepita per rendere più rapida la realizzazione degli interventi che hanno ottenuto la concessione degli incentivi da parte del GSE a valere sul Conto Termico, il meccanismo incentivante che mette a disposizione della PA 200 milioni di euro l’anno per interventi di riqualificazione energetica su edifici pubblici.   Il PICT fornisce, quindi, completa copertura finanziaria di questi progetti, velocizzando la realizzazione..
Continua a leggere su Edilportale.com