01/04/2020 – Pur essendo ferme le principali attività in cantiere, i progettisti non smettono di approfondire il funzionamento delle detrazioni fiscali legate alla riqualificazione dell’esistente e al risparmio energetico.   Per agevolargli il compito, l’Enea ha pubblicato l’aggiornamento del Vademecum su Infissi e serramenti che spiega quando è possibile detrarre gli infissi al 65% e quando al 50%.     Sostituzione finestre: ecco come variala percentuale di detrazione L’Enea ha chiarito che l’aliquota di detrazione dell’ecobonus per la sostituzione delle finestre varia dal 50% al 65%. In particolare, si avrà: -una detrazione del 50% delle spese totali sostenute fino al 31 dicembre 2020 nel caso delle singole unità immobiliari; – una detrazione del 65% delle spese totali sostenute fino al 31 dicembre 202 nel caso di interventi che interessino le parti comuni degli edifici condominiali o per..
Continua a leggere su Edilportale.com