24/04/2020 – Presto le Regioni potranno contare su ulteriori 320 milioni di euro per la messa in sicurezza nelle scuole dei loro territori.   Il Ministero dell’Istruzione, infatti, ha messo a disposizione quest'ulteriore stanziamento nell’ambito della Programmazione unica nazionale 2018-2020 per l’edilizia scolastica.   Edilizia scolastica: altri 320 milioni di euro per le Regioni Come ha spiegato in una nota del Ministero la Vice Ministra Anna Ascani, queste risorse andranno in erogazione diretta agli enti locali sulla base delle priorità individuate dalle Regioni nell’ambito della Programmazione nazionale, nello specifico per il 2019.   Questi 320 milioni di euro si aggiungono ai 510 milioni già assegnati agli enti locali lo scorso 10 marzo.     Scuole: la suddivisione regionale delle risorse I fondi sono stati suddivisi in base alle regioni che avranno tempo fino al prossimo 29 maggio..
Continua a leggere su Edilportale.com