21/06/2019 – Le 14 città metropolitane italiane, le 86 province e i comuni avranno tempo dal 1° luglio al 30 agosto 2019 per presentare le domande di cofinanziamento statale per la redazione di progetti per la messa in sicurezza degli edifici e delle strutture pubbliche di esclusiva proprietà dell’ente e con destinazione d’uso pubblico, con priorità agli edifici e alle strutture scolastiche.   Fondo progettazione, domande dal 1° luglio al 30 agosto 2019 Le domande – spiega in una nota il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (MIT) – potranno essere presentate tramite una piattaforma predisposta da Cassa Depositi e Prestiti, con cui il Ministero ha sottoscritto mercoledì scorso apposita convenzione, a cui si accederà attraverso il sito del MIT.   Gli enti locali potranno presentare le domande di ammissione a cofinanziamento, attraverso la piattaforma, a partire da lunedì 1° luglio 2019 e fino alle ore..
Continua a leggere su Edilportale.com