17/06/2019 – Cosa hanno in comune i luoghi dell’abbandono in giro per il mondo? Anche se costruiti per le funzioni più disparate, sono stati protagonisti della storia e frequentati da moltitudini di persone, per poi passare dal chiasso delle attività al silenzio più totale. Fino a quando la natura deciderà di riappropriarsene completamente.   Vediamone alcuni.   Case a cupola, Florida – USA Costruite negli anni Ottanta da un ex imprenditore per farne delle case vacanza di lusso, sono state poi abbandonate negli anni Novanta perché colpite da diversi uragani e dal processo di erosione. L’innalzamento del livello dell’acqua le sta sommergendo.  Foto: Andy Morffew [CC BY 2.0 (https://creativecommons.org/licenses/by/2.0)]   Fortezza marittima Maunsell, Regno Unito Si trovano sull'estuario dei fiumi Tamigi e Mersey e oggi sono un’attrazione per gli amanti della fantascienza, ma durante la..
Continua a leggere su Edilportale.com