22/06/2018 – In Piemonte il Piano Casa sarà attivo fino al 31 dicembre 2018. Il Consiglio regionale del Piemonte, infatti, ha approvato definitivamente la proroga di ulteriori sei mesi.   Piano casa Piemonte: al lavoro per stabilizzarlo Continuerà, quindi, la possibilità di attuare interventi edilizi finalizzati all’ampliamento o alla demolizione, con successiva ricostruzione, degli edifici a destinazione residenziale, artigianale, produttiva, direzionale e turistico-ricettiva.   Tuttavia, come chiarisce l’assessore all’Edilizia residenziale, Alberto Valmaggia, “il Piano Casa sta perdendo progressivamente la sua efficacia, perché limitato a edifici mono e bifamiliari, per i quali, nei quasi dieci anni di vigenza della legge, chi poteva usufruirne l’ha fatto”.   La Regione, quindi, è al lavoro per stabilizzare le norme sul recupero dell’esistente nell’ottica..
Continua a leggere su Edilportale.com