23/10/2019 – Si è tenuta domenica 20 ottobre, in centinaia di piazze lungo tutta la penisola, da Trieste a Bologna, da Roma a Siracusa, la II Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, promossa, tra gli altri, da Fondazione Inarcassa, Consiglio Nazionale Ingegneri, Consiglio Nazionale Architetti e in collaborazione con ANCE.   All’insegna dell’invito “Diamoci una scossa!”, migliaia di architetti e ingegneri hanno incontrato e sensibilizzato i cittadini sul tema della sicurezza sismica e sul funzionamento delle agevolazioni fiscali (sismabonus ed ecobonus) per migliorare la sicurezza della propria abitazione.   “Siamo molto soddisfatti dei risultati di quest’anno – ha affermato Egidio Comodo, Presidente di Fondazione Inarcassa -, sia per il grande valore sociale che ha espresso sia per l’adesione di tutte le realtà rappresentative del mondo delle professioni tecniche unite per una causa nobile come quella della prevenzione..
Continua a leggere su Edilportale.com