23/09/2020 – Reingegnerizzare e rendere efficiente la Pubblica Amministrazione investendo sul capitale umano, soprattutto con l’assunzione di tecnici, e sulla digitalizzazione. Sono gli obiettivi proposti dalla Ministra per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, in audizione sul Recovery Fund.   Reclutamento, Dadone: la PA ha bisogno di tecnici La Ministra Dadone ha affermato che la Pubblica Amministrazione ha bisogno di un maxi-piano di assunzioni per far fronte alle uscite dovute al pensionamento con Quota 100. La Ministra ha spiegato che, come viene ripetuto da anni, la PA ha bisogno di ingegneri, geologi, architetti e non solo di giuristi.    Servono, inoltre, secondo Dadone, competenze tecniche per la gestione finanziaria dei fondi comunitari che vadano oltre le semplici competenze amministrative.   Uno degli obiettivi per investire sulle competenze e sul capitale umano della PA, è la cooperazione con le Università per orientare..
Continua a leggere su Edilportale.com