06/04/2018 – Con la Legge di Bilancio 2018, l’ecobonus è stato modificando, introducendo nuove tipologie d’interventi detraibili (come i microcogeneratori) e ridimensionando la percentuale di detrazione di alcuni lavori.   Per chiarire i nuovi tetti massimi di detrazione e i requisiti che gli interventi devono possedere, l’Enea ha pubblicato una serie di Vademecum su Serramenti, Schermature solari, Coibentazioni e Interventi globali. SCARICA LA GUIDA ALL’ECOBONUS DI EDILPORTALE   Ecobonus 2018 per le finestre: come accedere all’agevolazione Da quest’anno (e fino al 31 dicembre 2018) per la sostituzione di finestre comprensive di infissi è prevista una detrazione del 50%.   Il limite massimo detraibile è di 60 mila euro per unità immobiliare ma l’Enea specifica che, se l’intervento è eseguito contestualmente a un intervento di coibentazione, la detrazione massima complessiva..
Continua a leggere su Edilportale.com