11/09/2020 – È possibile usufruire del sismabonus acquisto, con percentuale al 110% grazie al Superbonus, anche se il compromesso è stato firmato prima del 1° luglio 2020. È necessario, però, che l’acquisto e la consegna dell’immobile demolito e ricostruito avvengano nella finestra temporale di validità della detrazione maggiorata.    A chiarirlo l’Agenzia delle Entrate nella Risposta 325/2020 in cui ribadisce che per ottenere l’agevolazione è fondamentale che le spese siano sostenute tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021.   Sismabonus acquisti: ok al Superbonus fino al 2021 L’Agenzia ha ricordato che il Superbonus si applica anche alle spese sostenute dagli acquirenti delle case antisismiche, vale a dire delle unità immobiliari facenti parte di edifici ubicati in zone classificate a rischio sismico 1, 2 e 3 oggetto di interventi antisismici effettuati mediante demolizione..
Continua a leggere su Edilportale.com