27/08/2020 – Il condominio è uno dei beneficiari del Superbonus 110%. Con la Circolare 24/E/2020, l’Agenzia delle Entrate spiega quali procedure seguire a seconda della dimensione del condominio e cosa succede quando una o più unità immobiliari appartengono ad un professionista o imprenditore.   Superbonus 110% in condominio Tra i beneficiari del Superbonus 110% ci sono i condomìni, le persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni. Gli altri, lo ricordiamo, sono gli Istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati, le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, le organizzazioni senza scopo di lucro e le associazioni e società sportive dilettantistiche (ASD), ma solo per gli interventi relativi agli spogliatoi.   Nella circolare, l’Agenzia delle Entrate specifica che l’edificio oggetto degli interventi deve essere costituito in condominio..
Continua a leggere su Edilportale.com