22/01/2019 – L’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) e il Dipartimento della Presidenza del Consiglio Casa Italia hanno aggiornato, al 30 giugno 2018, il quadro informativo integrato sui rischi naturali in Italia (come terremoti, alluvioni e frane).    Nel sito dedicato, infatti, sono forniti, per ciascun Comune, i dati sui rischi naturali, corredati da informazioni demografiche, abitative, territoriali e geografiche aggiornate attraverso l’integrazione di dati provenienti da varie fonti istituzionali, quali Istat, INGV, ISPRA, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.   Rischi naturali: la mappa aggiornata Nel sito compaiono due sezioni distinte: “Indicatori” e “Cartografia”. La prima, relativa agli Indicatori, consente la visualizzazione e l’estrazione di oltre 140 variabili a livello comunale relative a: superficie e altre caratteristiche territoriali;..
Continua a leggere su Edilportale.com