28/12/2017 – Il Consiglio regionale abruzzese ha prorogato al 31 dicembre 2018 la scadenza degli interventi disciplinati dal Piano Casa e del recupero dei sottotetti.   Nella seduta del 21 dicembre scorso è stato approvato il progetto di legge recante ‘Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e ulteriori disposizioni urgenti’, il cosiddetto ‘Milleproroghe’, una norma che contiene la proroga di diverse disposizioni legislative regionali.   In particolare, sono prorogati al 31 dicembre del 2018 il termine della LR 16/2009 ‘Intervento regionale a sostegno del settore edilizio’ meglio conosciuta come Piano Casa, e la possibilità di recuperare i sottotetti.   Prorogato il termine per la presentazione delle pratiche di sanatoria edilizia che dovranno essere definite dai Comuni entro il 31 dicembre 2019. Al fine di consentire la celere definizione dei procedimenti, viene disposta la proroga per i soggetti che..
Continua a leggere su Edilportale.com