23/05/2019 – La Sicilia ha recepito la norma nazionale relativa agli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti ad autorizzazione semplificata.   È stata, infatti, pubblicata sulla Gazzetta Regionale la Legge 5/2019 con cui la Regione ha adottato l'articolo 13 del DPR 31/2017, in vigore dal 6 aprile 2017 nelle regioni a statuto ordinario. La norma, infatti, si applicava da subito nelle Regioni a statuto ordinario, mentre nelle Regioni a statuto speciale e nelle Province autonome di Trento e di Bolzano deve essere attuata con specifico atto.   Autorizzazione paesaggistica semplificata in Sicilia: cosa prevede Adottando quanto prescritto dal DPR 31/2107, anche la Legge regionale individua i 31 interventi liberi e 42 di modesta entità che possono seguire l'iter semplificato.   Nell’Allegato A vengono definiti i piccoli interventi che, anche se realizzati su beni vincolati, sono esclusi dall’autorizzazione..
Continua a leggere su Edilportale.com