27/02/2018 – Sono state firmate ieri a Bologna, le convenzioni tra il Governo, rappresentato dalla Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, e i sindaci di 173 Comuni beneficiari delle risorse del Bando Periferie 2015.   “Oltre 270 milioni i euro per migliorare la qualità della vita dei cittadini nelle periferie. #avanti per un’Italia più forte e più giusta” ha twittato Boschi al termine della cerimonia tenutasi a Palazzo d’Accursio, sede municipale del Comune di Bologna.   Nel novembre 2017 la Sottosegretaria ha firmato le convenzioni con i 46 sindaci delle città beneficiarie dei primi 78 milioni di euro previsti dal Piano Nazionale riqualificazione sociale e culturale aree urbane degradate.   Bando Periferie 2015, una lunga storia Il Fondo per la riqualificazione delle aree urbane degradate è stato istituito dalla Legge di Stabilità 2015 con una dotazione iniziale..
Continua a leggere su Edilportale.com