12/10/2018 – Proroga delle detrazioni fiscali collegate alle ristrutturazioni e rimodulazione dei requisiti di accesso agli incentivi.   Queste le anticipazioni che il Ministero dello Sviluppo economico (Mise) e l’Enea hanno fatto ai rappresentanti di Confartigianato in un incontro voluto dalle imprese per avere chiarimenti circa il futuro delle detrazioni.   Detrazioni fiscali per l’edilizia: proroga e nuovi requisiti I rappresentanti di Confartigianato (Presidente di Confartigianato Edilizia Arnaldo Redaelli, Presidente di Confartigianato Termoidraulici Dario Dalla Costa, Presidente di Confartigianato Bruciatoristi Giacomo De Nicolo Volpe, Presidente di Confartigianato Legno Arredo Giovanni Battista Sarnico e Samuele Broglio delegato alla normazione) hanno espresso al Mise e all’Enea le proprie preoccupazioni dovute all’incertezza sulla decisione di prorogare i bonus e renderli strutturali.   Secondo quanto riferisce Confartigianato,..
Continua a leggere su Edilportale.com