19/03/2018 – Tornano sabato 24 e domenica 25 marzo le giornate FAI di primavera. L’iniziativa, organizzata dal Fondo per l’ambiente italiano, mira a far conoscere e proteggere il patrimonio storico e culturale, spesso nascosto.   Ecco alcuni dei moltissimi luoghi che sarà possibile visitare.   Street art del quartiere S. Giovanni, Campobasso Grigi palazzoni sono diventati “tele” per gli artisti, che hanno realizzato opere anche su muri adiacenti alle strade e luoghi di passaggio. Foto: FAI – Fondo Ambiente Italiano   Passeggiata nel borgo di Anversa degli Abruzzi (L’Aquila) Le bellezze di Anversa furono decantate anche da Torquato Tasso in un suo sonetto. La passeggiata si snoda tra le vie del centro storico, che hanno mantenuto l’impronta medievale.  Foto: FAI – Fondo Ambiente Italiano   Tres Tabernae, Gaeta (Latina) Nata contestualmente alla costruzione della via Appia, deve il suo nome alla presenza..
Continua a leggere su Edilportale.com