24/05/2018 – I capannoni industriali, nati soprattutto per rispondere alle esigenze produttive delle aziende, sono strutture con particolari caratteristiche edilizie, strutturali e tecniche.   Tali edifici, infatti, devono rispondere a molteplici requisiti: l’efficace insediamento di macchinari e persone, la sicurezza, la circolazione delle attrezzature, ‎il contenimento dei consumi ecc. Oggi, inoltre, tali strutture sono molto flessibili, in modo tale da coniugare le esigenze lavorative a quelle di rappresentanza (per cui è richiesto anche un valore estetico).   Immobili industriali: le caratteristiche Un capannone industriale è, generalmente, un edificio monoplanare, dotato di un ammezzato a destinazione uffici. Tali edifici, di solito, sono realizzati con strutture prefabbricate a travi e pilastri in cemento armato e tamponamenti laterali in pannelli prefabbricati.   Il grande spazio che si distribuisce soprattutto orizzontalmente..
Continua a leggere su Edilportale.com