18/07/2018 – Nella seduta del 12 luglio scorso, la Conferenza Unificata ha sancito l’intesa sul decreto per la “Progettazione e realizzazione di un sistema nazionale di ciclovie turistiche” del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti (MIT).   Con questo provvedimento si apre la fase operativa per la nascita di “un’infrastruttura che – scrive il MIT in una nota – promuove la mobilità ‘dolce’ e crea una ulteriore attrattiva legata alle due ruote a pedali e al turismo sostenibile”.   Ricordiamo che il sistema nazionale delle ciclovie turistiche è stato istituito dalla Legge di Stabilità 2016. Al piano sono stati destinati 361,8 milioni di euro per il periodo 2016-2024, così articolati: 4,78 milioni di euro nel 2016; 50 milioni di euro nel 2017; 67 milioni di euro nel 2018; 40 milioni di euro nel 2019; 40 milioni di euro per ciascuna annualità dal 2020 al 2024.   Ciclovie..
Continua a leggere su Edilportale.com