02/05/2018 – Codice Appalti ancora lontano dal centrare gli obiettivi di semplificazione e velocizzazione. È quanto emerge dall’Allegato Infrastrutture al Documento di Economia e Finanza DEF 2018. A due anni dall'approvazione del Codice, il quadro normativo non è ancora completo perchè mancano diversi decreti attuativi. Nonostante le buone intenzioni, che mirano a realizzare infrastrutture di qualità evitando il rischio di corruzione, non sembra che il nuovo Codice riesca a invertire il trend di tempi lunghi e aumento dei costi in itinere. Il Def mette in evidenza che fino ad ora i tempi per la realizzazione delle opere ammonta anche a più di 15 anni.    I tempi per la realizzazione delle opere Il Def rileva un problema di tempi per la trasformazione delle risorse in opere, soprattutto nel campo delle infrastrutture di trasporto.   Dalle analisi condotte su 20 infrastrutture di trasporto strategiche, sono..
Continua a leggere su Edilportale.com