26/07/2018 – Portare la luce naturale in un attico a Roma, nel corso di una ristrutturazione o di un ampliamento, è più facile grazie a diverse norme, regionali e nazionali, che favoriscono il recupero urbano e la qualità degli ambienti interni, anche nei centri storici.   Ristrutturare o ampliare i locali posti all’ultimo piano è una buona occasione per 'aprire la strada' alla luce naturale e assicurare un buon comfort abitativo. Grazie ad alcuni provvedimenti che favoriscono il recupero urbano e la qualità degli ambienti interni, la regione Lazio permette di agire in questa direzione.    Nel Lazio, infatti, è in vigore dal 19 luglio 2017 la Legge per la rigenerazione urbana e il recupero edilizio che prevede delle premialità volumetriche (tutte a vantaggio degli ultimi piani) per incentivare la razionalizzazione del patrimonio edilizio esistente e il riuso degli edifici dismessi o inutilizzati.   Anche..
Continua a leggere su Edilportale.com