27/10/2017 – Progettisti ed enti locali sono in attesa di conoscere gli esiti del concorso di idee ‘Scuole Innovative’, bandito dal Ministero dell’Istruzione per la realizzazione di 51 edifici scolastici belli, sicuri e aperti alla comunità.   Per questo l’Ordine degli Architetti di Milano ha scritto al Ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, chiedendo di rendere pubblico il calendario delle scadenze.    Scuole innovative: gli architetti di Milano scrivono alla Fedeli Nella lettera inviata, gli architetti di Milano sottolineano che “sono più di 1200 i progettisti in attesa di notizie dal Ministero, così come le comunità locali e gli enti pubblici coinvolti che hanno necessità degli edifici scolastici nel proprio territorio”.   Inoltre, si evidenzia come nonostante “il concorso, associato all’uso dell’innovativo bando-tipo e piattaforma web ‘concorrimi’,..
Continua a leggere su Edilportale.com