29/01/2018 – È stato presentato nei giorni scorsi presso il Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare ‘Appennino Bike Tour, il Giro dell’Italia che non ti aspetti’, il progetto per lo sviluppo sostenibile della Dorsale 2018-20 che porterà a mappare con cartellonistica il percorso individuato da Appennino Bike Tour, diventando così la più grande Ciclo-Via d’Italia lungo le strade secondarie dell’Appennino.   Il progetto, ideato dal Ministero dell’Ambiente, Vivi Appennino e Confcommercio Ascom, è stato lanciato nel giugno 2017 al G7 Ambiente di Bologna dove è stato siglato un Patto di Amicizia per lo Sviluppo Sostenibile dell’Appennino e che, durante l’estate, ha visto Istituzioni di tutta Italia pedalare lungo la Dorsale portando il drappo tricolore da Municipio a Municipio. Un viaggio, raccontato da un libro, che ha coinvolto 14 Regioni, 43 Comuni tappa,..
Continua a leggere su Edilportale.com