29/01/2019 – Indicare una procedura sistematica e dettagliata per facilitare la conduzione delle diagnosi energetiche e garantirne l’omogeneità di esecuzione.    Questo l’obiettivo delle linee guida preparate da ENEA che contengono anche schemi tipo per la redazione di ‘Report di Diagnosi’ di scuole, uffici e edifici generici. La redazione si inserisce nell’ambito del Progetto dell’ENEA ES-PA Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione.   Diagnosi energetica: le linee guida Enea Le Linee Guida rappresentano uno strumento chiaro che, step by step, conduce il professionista che effettua la diagnosi nello svolgimento dell’operazione, descrivendo in maniera dettagliata le varie fasi della procedura.   Ad esempio, la fase di analisi risulta esplicitata in numerosi passaggi, ossia: – costruzione dell’inventario energetico; – calcolo degli indicatori di prestazione energetica; – individuazione..
Continua a leggere su Edilportale.com