18/10/2018 – In arrivo 50 milioni di euro per la manutenzione del territorio. La Conferenza istituzionale permanente delle Autorità di Bacino distrettuale, riunita al Ministero dell’Ambiente, ha approvato il “Programma stralcio manutenzioni”, avviato su base triennale.   Dissesto idrogeologico, piano da 6 miliardi di euro Questi fondi, ha spiegato il Ministero, si aggiungono a quelli regionali e vanno inquadrati nell’ambito di una programmazione complessiva di lungo periodo di oltre 6 miliardi di euro destinati a interventi contro il dissesto idrogeologico.    Le prime risorse a disposizione ammontano a 50 milioni di euro, già a bilancio del Ministero dell’Ambiente, e saranno utilizzate per interventi strutturali di manutenzione del territorio, come rimboscamento, recupero naturalistico e manutenzione delle opere idrauliche e forestali, con particolare attenzione al reticolo idrografico minore e al territorio..
Continua a leggere su Edilportale.com