05/04/2018 – Come ottenere l’ecobonus 65% per i microcogeneratori, quali requisiti tecnici deve possedere l’impianto e quali documenti bisogna conservare.   A spiegarlo l’Enea nel Vademecum sui microcogeneratori che da quest’anno, grazie alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018, usufruiranno della detrazione 65%.   Efficienza energetica e microcogeneratori: i requisiti tecnici  L’Enea ha specificato che, per beneficiare dell’agevolazione, l’intervento deve condurre a un risparmio di energia primaria (PES) pari almeno al 20%.   Inoltre, tutta l’energia termica prodotta deve essere utilizzata per soddisfare la richiesta termica per la climatizzazione degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria.   Infine, per impianti di potenza termica utile complessiva> 100 kW il sistema di distribuzione deve essere messo a punto ed equilibrato in relazione alle portate.   Il..
Continua a leggere su Edilportale.com