15/03/2018 – È stato il Teatro Lauro Rossi di Macerata a ospitare la terza tappa dell’EdilportaleTour 2018. Molte le domande poste nel pomeriggio marchigiano, una fra tutte come sia possibile oggi innovare nel settore dell’edilizia perché siamo di fronte a una vera e propria rivoluzione trainata dalla crisi economica e che ha permesso la nascita di nuove soluzioni.   Marco Marcatili, economista di Nomisma, ha coniato lo slogan“la rivoluzione c’è, ma non si vede. Per l’economista, mancano all’appello 70 miliardi di investimenti, dato che crea disoccupazione. Buona parte di questa perdita dipende dal settore dell’edilizia ed è quindi necessario capire come incentivare gli investimenti per ripristinare la quota mancante. “Abbiamo 250 miliardi di mercato potenziale, di cui 60 miliardi subito – ha illustrato – ma le famiglie spendono appena 4 miliardi l’anno. Di questo passo ci vorranno 20..
Continua a leggere su Edilportale.com