02/05/2019 – Il Fondo ‘Sport e Periferie’ potrà contare su maggiori risorse nell’immediato, assicurandosi, nel 2019, 45 milioni di euro, in luogo dei 10 milioni previsti.   È stata, infatti, pubblicata la Delibera 10/2019 con cui il CIPE rimodula i fondi, anticipando le risorse previste per gli anni futuri dalla Delibera Cipe 16/2018.   Fondo Sport e periferie: la rimodulazione delle risorse La delibera modifica l’articolazione finanziaria del Piano operativo sport e periferie in questo modo: – anno 2019: milioni di euro 45,00 (in luogo di 10,00); – anno 2020: milioni di euro 25,00 (in luogo di 10,00); – anno 2021: milioni di euro 25,00 (in luogo di 10,00); – anno 2022: milioni di euro 25,00 (in luogo di 10,00); – anno 2023: milioni di euro 25,00 (in luogo di 10,00); – anno 2024: milioni di euro 20,00 (in luogo di 10,00); – anno 2025: milioni di euro 85,00 (in luogo di 190,00).   Le risorse dal 2019 al..
Continua a leggere su Edilportale.com