15/03/2018 – L’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) ha pubblicato le linee guida n.1 sui servizi di ingegneria e architettura. Le linee guida, attuative del Codice Appalti (D.lgs. 50/2016), recepiscono le modifiche introdotte col correttivo e i suggerimenti avanzati dagli operatori del settore durante la consultazione pubblica.   È stato innanzitutto ampliato l’ambito oggettivo dei servizi attinenti all’ingegneria e all’architettura, che ricomprende anche l’attività del direttore dell’esecuzione.   Servizi ingegneria e architettura, requisiti per la partecipazione alle gare Le linee guida fanno una premessa: il quadro normativo vigente non fornisce più indicazioni in ordine ai requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa in modo specifico per la partecipazione alle procedure di affidamento dei servizi di ingegneria e di architettura e gli altri servizi tecnici.   Tuttavia..
Continua a leggere su Edilportale.com