05/03/2018 – Affacciarsi alla finestra sembra un gesto banale? Non per tutti. O almeno, non da determinati edifici, dove trasparenze e giochi di asimmetrie possono dare una prospettiva diversa.   Hotel La Purificadora, La Puebla – Messico Chi l'ha detto che per fare un tuffo in piscina bisogna lasciare la propria stanza? Questo albergo messicano, che anticamente è stato un convento intitolato a San Francesco, consente nuotate panoramiche sul proprio balcone. Il progetto, realizzato nel 2006, è dello studio Serrano Monjaraz Arquitectos. Foto: Archilovers – Design Hotels   Scuola Fuji, Tachikawa – Giappone Si sviluppa a spirale, intorno ad un albero, questo spazio all'aperto, destinato al tempo libero dei bambini di una scuola di stampo montessoriano. È opera dello studio Tezuka Architects ed è stato ultimato nel 2011.  Foto: Archilovers – Katsuhisa Kida FOTOTECA   Bosques Flats, Città del Messico – Messico La..
Continua a leggere su Edilportale.com