12/04/2018 – Ammontano a 140 miliardi di euro le risorse stanziate per le infrastrutture dalla Legge di Bilancio 2018 per i prossimi 15 anni. Nonostante ciò, manca una visione di insieme nel gestire gli investimenti. Il risultato è che le costruzioni sono rimaste tagliate fuori dalla ripresa economica. Una soluzione però c’è e ruota intorno al concetto di sostenibilità, economia circolare e consumo di suolo zero.   Sono i dati emersi ieri a Bologna durante l’apertura di Concrete Conference. La manifestazione rientra in un progetto ideato dall’Atecap e promosso da Federbeton, in collaborazione con le altre associazioni della filiera del Concrete, che ha l’obiettivo di favorire una riflessione intorno al ruolo dell’industria del cemento e del calcestruzzo nel mercato delle costruzioni.   Costruzioni, un piano da 140 milioni di euro Durante la manifestazione è stato ricordato lo stanziamento..
Continua a leggere su Edilportale.com