02/01/2019 – Un sistema fototermico, ovvero un impianto di recupero dell’energia prodotta in eccesso da un impianto fotovoltaico, può accedere alle agevolazioni fiscali legate alla ristrutturazione?   A questo quesito risponde l’Agenzia delle Entrate con il Parere 135/2018 in cui tratta il caso di un istante che chiede di conoscere se possa fruire dell'ecobonus per le spese sostenute per la fornitura e posa in opera del sistema fototermico.   Sistema fototermico: no all’ecobonus Gli obiettivi principali del sistema sono la conversione e relativo accumulo di tutta l’energia rinnovabile inutilizzata in energia termica. Il sistema è classificato come impianto elettrico e l’accumulo termico è utilizzato per l’integrazione di tutti i comuni sistemi per la produzione di acqua calda sanitaria e per il riscaldamento, in alta e bassa temperatura.   L’interpellante ritiene di poter accedere..
Continua a leggere su Edilportale.com