10/10/2018 – Riqualificazione antisismica e energetica del patrimonio edilizio, infrastrutture urbane, investimenti in edilizia scolastica e nelle periferie, adattamento ai cambiamenti climatici, contrasto dell’abusivismo edilizio.   Sono solo alcuni dei temi delle 30 proposte per la legge di bilancio 2019 che Legambiente ha presentato ieri alla Camera dei Deputati, 30 interventi realizzabili da subito e a parità di gettito per lo Stato, in grado di produrre un miliardo di investimenti in innovazione e riqualificazione urbana e territoriale.   “Al Governo del Cambiamento – spiega l’associazione – chiediamo di scommettere sull’ambiente perché è da qui che passa lo sviluppo”.  Le proposte si articolano su quattro ambiti di intervento: concessioni, cambiamenti climatici, fiscalità, rilancio degli investimenti utili. Ma è su quest’ultimo tema che Legambiente formula il maggior numero di proposte.   Legambiente:..
Continua a leggere su Edilportale.com