07/02/2018 – ARTE, l’azienda regionale territoriale per l’edilizia della provincia di Genova, ha pubblicato un bando europeo da 4 milioni e 150.000 euro per un nuovo tipo di alloggio di edilizia residenziale pubblica, innovativo, costituito da moduli abitativi con all’interno le più avanzate soluzioni tecnologiche.   L’obiettivo è quello di sviluppare nuove tipologie di alloggi che tengano conto della mutata domanda di alloggi popolari da parte di cittadini in relazione alle attuali condizioni sociali ed economiche. Le case dovranno essere proporzionate alle nuove esigenze e, dunque, potranno essere ingrandite o rese più piccole, con servizi smart, ad esempio con cucine con piastre ad induzione, maggiore sicurezza con sensori infrarossi, materiali innovativi ed antisismici.   Queste caratteristiche consentiranno notevoli risparmi per la loro realizzazione: si passerà dai circa 1.400 euro/mq per interventi di recupero..
Continua a leggere su Edilportale.com