26/10/2018 – Con una delibera proposta dall’assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni, di concerto con l’assessore al Bilancio e Semplificazione Davide Caparini, la Regione Lombardia ha adottato il regolamento edilizio-tipo (RET) che recepisce l’Intesa del 20 ottobre 2016 tra Governo, Regioni e Autonomie Locali.   “Il regolamento edilizio tipo è da oggi patrimonio di Regione Lombardia che ne ha adottato ufficialmente lo schema tipo e le definizioni tecniche uniformi – ha commentato Foroni -. Con oggi la semplificazione edilizia in Lombardia ha fatto dunque un deciso passo in avanti, e da oggi tutti i Comuni inizieranno a parlare la stessa lingua, potranno confrontarsi e far tesoro ognuno delle esperienze degli altri, anche in caso di sentenze del Tar in materia edilizia, che faranno giurisprudenza per tutta la Lombardia”.   “Si tratta – ha concluso l’assessore – di un risultato di grandissima importanza che..
Continua a leggere su Edilportale.com