27/09/2017 – È stato siglato ieri a Palazzo Chigi, dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, il Contratto Istituzionale di Sviluppo per “Matera 2019 Capitale europea della cultura”.   L’obiettivo è la realizzazione, entro 18 mesi, di interventi per il completamento: – del principale percorso di accesso al centro della città, dalla stazione centrale ai Sassi; – del sistema di attrattori culturali e paesaggistici nell’area delle Cave monumentali; – del Parco della Storia dell’Uomo: museo diffuso del Neolitico al Centro di Geodesia spaziale.   Per questi interventi sono a disposizione 22 milioni di euro.   Gli interventi che verranno realizzati – il ‘Parco della Storia dell’Uomo – Città dello Spazio’ che comprenderà un planetario, un osservatorio e uno spazio dedicato alla storia di Rocco Petrone*, nell’area del Centro di Geodesia Spaziale dell’Asi (1,5 milioni di..
Continua a leggere su Edilportale.com