21/09/2017 – Arriveranno a breve sul territorio i 35 milioni di euro per la realizzazione dei progetti di mobilità sostenibile.   È iniziato ieri presso le Commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera l’esame dello schema di decreto ministeriale con la graduatoria degli enti locali che riceveranno i fondi per il Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro. Ne dà notizia Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente. Il decreto costituisce l’esito del Bando da 35 milioni di euro emanato nell’ottobre 2016, in attuazione del Collegato Ambientale approvato a fine 2015. Sono stati presentati 114 progetti, per un valore complessivo di 214,1 milioni di euro, da 483 enti locali distribuiti sull’intero territorio nazionale con esclusione della Basilicata e della Valle d’Aosta.   Con il programma sperimentale per la mobilità sostenibile – spiega Realacci..
Continua a leggere su Edilportale.com