14/01/2019 – L’Ordine degli Architetti della provincia di Palermo ha presentato ricorso al Tar per chiedere la sospensione e l’annullamento di tutti gli atti relativi all’istituzione, da parte della Regione Siciliana, dell’Ufficio speciale per la progettazione. Il documento è stato notificato il 28 dicembre alla Presidenza della Regione, alla Giunta regionale e al dirigente generale dell’ufficio, l’ingegnere Leonardo Santoro.   “Subito dopo la delibera che istituiva dell’Ufficio – spiega il presidente dell’Ordine, Francesco Miceli – avevamo espresso più di una perplessità rispetto a questa decisione che rischia di creare un sistema perverso e di discriminare i liberi professionisti siciliani. Il governo regionale è andato avanti, accelerando anzi il percorso. L’Ufficio ha già una sede e, per quanto ci è dato sapere, sta lavorando anche per completare la dotazione del personale…
Continua a leggere su Edilportale.com