11/02/2019 – È stata pubblicata da UNI, lo scorso 7 febbraio, la UNI/TS 11300-2:2019 “Prestazioni energetiche degli edifici – Parte 2: Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale, per la produzione di acqua calda sanitaria, per la ventilazione e per l’illuminazione in edifici non residenziali”.   La nuova norma sostituisce la versione del 2014 e, rispetto a quest’ultima, contiene le seguenti novità:   – adeguamento a carattere editoriale alla premessa e all’introduzione raccordandole alle UNI/TS 11300 pubblicate nel 2016; – conversione a testo “normativo” di una nota “informativa” sui sistemi di regolazione; – aggiunta di un’appendice sul calcolo dei fabbisogni energetici di acqua calda sanitaria in presenza di recuperatori di calore dai reflui delle docce; – eliminazione dell’appendice E (Calcolo della prestazione energetica di edifici..
Continua a leggere su Edilportale.com