13/02/2018 – Via libera al cumulo gratuito dei periodi lavorativi per architetti e ingegneri liberi professionisti iscritti ad Inarcassa.   La Cassa nazionale di previdenza e assistenza per gli ingegneri ed architetti liberi professionisti ha ottenuto  l’approvazione definitiva dai ministeri vigilanti alla modifica del Regolamento Generale di Previdenza, che recepisce la pensione in cumulo come nuova tipologia di prestazione previdenziale in base a quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2017.   Il nuovo istituto si aggiunge alla ricongiunzione e alla totalizzazione per accorpare contribuzioni frutto di carriere discontinue accreditate in più enti di previdenza obbligatoria.    Totalizzazione e cumulo La Legge di Bilancio 2017 ha riconosciuto la possibilità della totalizzazione a tutti i professionisti, non solo a quelli che altrimenti non avrebbero i requisiti per il diritto al trattamento pensionistico.   Questo..
Continua a leggere su Edilportale.com