29/03/2018 – “Bisogna redigere progetti esecutivi pensando a cosa succederà tra un anno. Bisogna andare oltre, puntare sulla qualità costruttiva e garantire benessere sociale e qualità urbana”. Con queste parole Paolo Garetti, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Piacenza, ha aperto l’ottava tappa di Edilportale Tour 2018 tenutasi ieri a Piacenza nella suggestiva Sala dei Teatini.   Secondo Garetti, non è un percorso semplice: bisogna riuscire ad alzare la testa e cercare di guardare sempre più in alto. “Gli strumenti per progettare in grande ci sono. È un percorso lungo e noi ci stiamo provando” ha concluso.   È doveroso guardare la realtà con realismo. Siamo vicini ad una grande svolta: è l’inizio del settimo ciclo del mercato delle costruzioni. Ecco perché bisogna capire e agire sui driver dello sviluppo economico e uno di questi è la sostenibilità,..
Continua a leggere su Edilportale.com