22/12/2018 – In arrivo 110 milioni di euro per la progettazione delle opere prioritarie. La Conferenza Unificata ha dato l’ok al decreto di ripartizione del Fondo per la progettazione delle opere prioritarie.   Gli Enti useranno queste risorse per la redazione dei progetti di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari per lo sviluppo del Paese e la project review delle infrastrutture già finanziate.   Le risorse renderanno possibile il finanziamento dei Piani urbani per la mobilità sostenibile (PUMS) e dei piani strategici triennali del territorio metropolitano o, nel caso in cui le Amministrazioni abbiano già definito i PUMS, la predisposizione di progetti di fattibilità o della project review di opere contenute negli strumenti di pianificazione.   Fondo progettazione opere prioritarie, i beneficiari Le risorse sono state ripartite tra le 15 Autorità Portuali, cui andranno 29,88..
Continua a leggere su Edilportale.com