24/12/2018 – Nell’ambito del Programma Orizzonte Fari lanciato dall’Agenzia del Demanio, la Regione Sardegna pubblica i primi 5 bandi di gara per l’affidamento in concessione di valorizzazione di 5 beni di proprietà regionale.   Gli immobili sono: l’ex faro di Capo d’Orso a Palau, l’ex stazione segnali di Capo Sperone a Sant’Antioco, l’ex stazione semaforica di Capo Ferro ad Arzachena, l’ex stazione di vedetta di Capo Figari a Golfo Aranci, l’ex stazione segnali di Punta Falcone a Santa Teresa di Gallura.   Le proposte saranno selezionate sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e dovranno guardare al recupero dei beni interessati attraverso interventi altamente qualificati, nel rispetto dei principi di tutela e conservazione previsti dal Codice dei beni culturali e del paesaggio e in coerenza con gli strumenti di pianificazione territoriale e comunale.   “Con..
Continua a leggere su Edilportale.com