29/12/2017 – “Un regolamento chiaro che dà uniformità, chiarezza e che dettaglia meglio diversi aspetti consentendo un rapporto più fluido tra cittadini, imprese ed enti locali in materia edilizia”.   Così l’assessore all’Urbanistica e alla Pianificazione Territoriale della Regione Puglia, Alfonso Pisicchio, commenta l’approvazione in Giunta del Regolamento Edilizio Tipo e delle sue 53 definizioni uniformi, 11 in più rispetto alle 42 nazionali.   “Per le quali – spiega – abbiamo lavorato in sinergia con ordini professionali, Comuni e Anci al fine di rendere il RET più aderente alle richieste dei territori e più aperto all’inserimento di elementi caratterizzanti come verde, tratturi, piste ciclabili e alle specificazioni applicative delle definizioni, una delle novità più rilevanti”.   “L’approvazione delle definizioni uniformi – aggiunge Pisicchio..
Continua a leggere su Edilportale.com