10/07/2018 – I Ministeri dello sviluppo economico e dell’ambiente hanno approvato il programma di riqualificazione energetica della pubblica amministrazione centrale relativo all’anno 2017 (PREPAC 2017).   Il programma stanzia 39 milioni di euro per 39 progetti, di cui 7 qualificati come esemplari perché in grado di assicurare un risparmio energetico superiore al 50% rispetto ai consumi annuali ex ante.   Le modalità di erogazione e revoca del finanziamento, di esecuzione, verifica e controllo degli interventi sono disciplinate dal DM 16 settembre 2016. Inoltre, il finanziamento è revocato se gli interventi sono realizzati su immobili che rientrano in un programma di dismissione.   I 39 milioni di euro vanno ad aggiungersi ai 133,2 milioni già allocati per i programmi PREPAC 2014-2015 e 2016 in corso di esecuzione.   La realizzazione dei programmi del loro complesso consentirà di riqualificare una superficie complessiva..
Continua a leggere su Edilportale.com