21/02/2019 – Prorogata al prossimo 1° aprile la scadenza per l’invio all’Enea della documentazione relativa ai lavori di ristrutturazione con risparmio energetico effettuati nel 2018.   La proroga è stata annunciata nel pomeriggio di oggi dall'Enea. Si hanno, quindi, ancora 39 giorni a disposizione per la comunicazione, che deve avvenire telematicamente caricando i dati sul sito https://ristrutturazioni2018.enea.it/, necessaria per ottenere la detrazione del 50% sugli interventi di ristrutturazione edilizia e per l’acquisto di elettrodomestici che consentono di conseguire un risparmio energetico.   Obbligo Enea: la 'storia' della proroga per gli interventi 2018 L'Enea ha annunciato che, su mandato del Ministero dello Sviluppo Economico, ha prorogato al 1° aprile 2019 il termine ultimo per la trasmissione dei dati relativi a tutti gli interventi edilizi “energetici” completati..
Continua a leggere su Edilportale.com