02/05/2018 – Non tutti gli interventi di ‘nuova costruzione’ sono esclusi dalle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni; ad esempio, la costruzione di un box auto pertinenziale ad una unità immobiliare, la realizzazione di una canna fumaria e la nuova costruzione di un locale tecnico accedono al bonus 50%.   Detrazioni fiscali per la ristrutturazione e ‘nuove costruzioni’ Generalmente gli interventi di ‘nuova costruzione’ non usufruiscono del bonus 50% previsto per le ristrutturazioni. Lo scopo di tali detrazioni, infatti, è puntare alla riqualificazione del patrimonio esistente senza consumare nuovo suolo.   In merito agli interventi di ristrutturazione edilizia ammessi alla detrazione fiscale del 50%, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che per la demolizione e ricostruzione con ampliamento, la detrazione non spetta in quanto l’intervento si considera, nel suo complesso, una “nuova costruzione”.   Inoltre,..
Continua a leggere su Edilportale.com